Nuviçute mê e sûr vince il biennale Premio San Vito al Tagliamento Poesia per l'opera in friulano
Nuvicute me e sur

con piacere grande, comunichiamo che il lavoro Nuviçute mê e sûr (traduzione in friulano, con la metrica della villotta, del Cantico dei Cantici) di Stefano Montello, edito nel giugno 2016 da Samuele Editore per il Progetto Integrato Cultura del Medio Friuli nell'ambito della rassegna PERCORSI DIVERSI SUL FIUME STELLA, ha vinto il biennale Premio di San Vito al Tagliamento Poesia per l'opera in friulano!

un prestigioso traguardo da condividere, onorati di aver potuto lavorare su un testo inedito di grande bellezza ed averlo reso patrimonio collettivo!

in allegato, maggiori informazioni

AllegatoDimensione
comunicato stampa finalisti premio 2016.doc35 KB
PREMIOPOESIA2016.pdf348.16 KB
Cantico1.jpg327.11 KB
Cantico2.jpg232.79 KB


Argomenti correlati: