PERCORSI DIVERSI sul fiume Stella - un viaggio fra storia, cultura e bellezza lungo oltre 500 anni
LocandinaPersorsidiversisulfiumestella

PERCORSI DIVERSI sul fiume Stella - un viaggio fra storia, cultura e bellezza lungo oltre 500 anni

da venerdì 3 giugno a domenica 26 giugno

il Progetto Integrato Cultura del Medio Friuli idea, propone e organizza, con il sostegno della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e della Banca Credito Cooperativo Basiliano e la collaborazione della Pro Loco La Tor di Belgrado di Varmo, l'Agjenzie regionâl pe lenghe furlane - ARLeF e l'Azienda Speciale Villa Manin, una nuova edizione della manifestazione PERCORSI DIVERSI dedicata al fiume Stella -corso d'acqua già caro ai Romani con il nome di Anaxum che nasce nel Medio Friuli, lo attraversa nel suo fluire sovente nascosto e sfocia in laguna - ripercorrendone la storia che l'ha animato negli ultimi 500 anni.

PERCORSI DIVERSI SUL FIUME STELLA, nel suo itinerario fisico/geografico che si snoda da Belgrado/cuore del Contado, a Flambro-Villa Savorgnan/località dove nasce il fiume Stella, passando per Passariano-Villa Manin/simbolo della Serenissima in terra friulana, a Sterpo-sul fiume Stella/sede del castello della famiglia Colloredo che nel 1509 venne dato alle fiamme dai contadini sobillati anche dai luogotenenti dei Savorgnan, sino ad arrivare a Ariis/Villa Savorgnan Ottelio e i Magazzini del Sale ad essa contigui, vuole mettere in evidenza unitamente al rapporto di scambio storico, culturale e sociale tra il passato e il presente di una terra.Saranno, infatti, i figli di antica data e contemporanei del Medio Friuli a animare i luoghi e le dimore ospitanti in un dialogo che costruisce ponti e che diventa quasi un passarsi la palla fra l'uno e l'altro.

programma in allegato

 

AllegatoDimensione
PERCORSI DIVERSI_loc_LR.pdf543.15 KB
PERCORSI DIVERSI_depl 5ante_LR.pdf521.52 KB
PERCORSI DIVERSI_depl mappa_LR.pdf347.56 KB
Comunicato Stampa Percorsi Diversi Sul Fiume Stella.pdf212.09 KB
Articolo Inventario Fondo Ciani.pdf49.21 KB
locandinacanticodeicanticidef.jpg1.06 MB


Argomenti correlati: